Ti trovi in:  Home  » Servizio TARI

Servizio TARI

TARI - TASSA SUI RIFIUTI

Dal 1° gennaio 2014 è istituita la TARI, riscossa direttamente dal Comune, che sostituisce la TARES.

PRESUPPOSTO E SOGGETTO PASSIVO

Tari è l'acronimo di Tassa Rifiuti, la nuova imposta comunale istituita con la Legge di stabilità 2014. Essa in pratica prende il posto della vecchia Tares.

Il presupposto della Tari è il possesso o la detenzione a qualsiasi titolo di locali o di aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani. Quindi la nuova tassa sui rifiuti prevede che la somma da versare al Comune sia dovuta dagli inquilini, indipendentemente se proprietari o affittuari.

Il tributo è dovuto da chiunque possieda, occupi o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani.

Il tributo è dovuto da coloro che occupano o detengono i locali o le aree scoperte con vincolo di solidarietà tra i componenti del nucleo familiare o tra coloro che usano in comune i locali o le aree stesse.

In caso di utilizzi temporanei di durata non superiore a sei mesi nel corso dello stesso anno solare, il tributo è dovuto soltanto dal possessore dei locali e delle aree a titolo di proprietà, usufrutto, uso, abitazione, superficie.

SUPERFICIE IMPONIBILE

Ai fini dell'applicazione del tributo si considerano le superfici dichiarate o accertate ai fini TARSU (Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani di cui al D.Lgs 507/1999) e ai fini Tares (tributo comunale sui rifiuti e sui servizi di cui all' art. 14 D.L. 6/12/2011 n. 201 convertito in Legge 214/2011 e s.m.i).

Per presentare la dichiarazione di nuova occupazione, di rettifica o di cessazione di occupazione si invita ad utilizzare i modelli pubblicati nella sezione modulistica.

MODULISTICA

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

CODICI TRIBUTO TARI

Il versamento della TARI è effettuato tramite modello F24. I codici F24 rinominati che identificano la Tari sono:

  • "3944" – Tari (e Tares)
  • "3945" – Tari (e Tares) - interessi
  • "3946" – Tari (e Tares) - sanzioni
  • "3950" – tariffa
  • "3951" – tariffa - interessi
  • "3952" – tariffa - sanzioni

A CHI RIVOLGERSI

Per la presentazione delle denunce, la fornitura della modulistica e la richiesta di qualsiasi informazione al riguardo occorre rivolgersi all'Ufficio TARI, ubicato in Piazza Garibaldi n. 55.

L'apertura al pubblico dell'Ufficio TARI è la seguente:

  Mattino Pomeriggio
Lunedì 11:00 – 13:00 16:00 – 17:30
Martedì 11:00 – 13:00 16:00 – 17:30
Mercoledì Chiuso
Giovedì 11:00 – 13:00 16:00 – 17:30
Venerdì 11:00 – 13:00 16:00 – 17:30
Sabato Chiuso

 

Recapiti utili dello Sportello TARI

Tel. 0861 240987
Fax 0861 252971
Email: ufficiotia@teramoambiente.it

counter

Ultime NovitÓ

CHIUSURA CIMITERI CITTA' DI TERAMO
IN OSSEQUIO ALLE NORME DI CUI AL DPCM DEL 22 MARZO 2020, LA SOSPENSIONE DELLE VISITE PRESSO TUTTI I CIMITERI CITTADINI ...
GESTIONE DE RIFIUTI URBANI PRODOTTI NELLE ABITAZIONI DEI ...
1) NELLE ABITAZIONI IN CUI SONO PRESENTI SOGGETTI POSITIVI AL TAMPONE COVID-19 IN ISOLAMENTO O IN QUARANTENA ...

Percentuali RD