Invio segnalazione/prenotazione

Inviaci una segnalazione.
Per procedere occorre compilare i campi di seguito riportati (quelli contrassegnati da un asterisco sono obbligatori) e premere il pulsante "Invia segnalazione".
Al fine di evitare un utilizzo fraudolento del servizio di segnalazione, all'interno della comunicazione inviata verrÓ inserito il suo indirizzo IP (leggi qui l'informativa sul trattamento dei dati personali). Qualsiasi utilizzo non appropriato del servizio, nei casi previsti dalla Legge, comporterÓ l'avvio della opportuna iniziativa in sede giudiziaria.

Invio segnalazione/prenotazione

Se l'indirizzo non corrisponde precisamente, spostare il segnaposto presente sulla mappa per individuare puntalmente le coordinate della segnalazione.
In conformità con i requisiti posti dal Regolamento Generale in materia di protezione dei dati personali il Titolare del trattamento fornisce all'interessato le seguenti informazioni in relazione ai trattamenti di dati personali effettuati.
TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Ragione sociale TE.AM. TERAMOAMBIENTE S.P.A
PIVA / CF IT00914920673 / IT00914920673
Indirizzo via Melchiorre Delfico, 73, 64100, Teramo (Teramo)
Tel | Email | PEC 086143961, info@teramoambiente.it, teramoambiente@postcert.it
Legale rappresentante Pietro Bozzelli
Le richieste di esercizio dei diritti previsti dal GDPR a favore dell'interessato ed eventuali revoche del consenso prestato potranno essere rivolte al Titolare del trattamento
CATEGORIE DEGLI INTERESSATI
Lista delle categorie degli interessati Utenti del sito web www.differenziatateramo.it
TRATTAMENTI: Dati di navigazione e identificativa e di posizione geografica per segnalazioni da sito Web
Finalità Erogazione del servizio di invio segnalazioni e di prenotazione della raccolta rifiuti a domicilio direttamente on line
Categorie di destinatari Suoi dati saranno trattati da Te.Am. Teramo Ambiente S.p.A. e potranno essere comunicati per esclusive ragioni funzionali nell'ambito dell'esecuzione del contratto ai seguenti Terzi: Affidatario del servizio di Contact Center per Te.Am. Teramo Ambiente S.pA.
Termini di conservazione Dieci anni
Note: i dati sono raccolti on line e trasmessi ai destinatari. L'archiviazione avverrà esclusivamente sui sistemi di Te.Am. Teramo Ambiente S.p.A. Non vi sono processi decisionali automatizzati.
I Suoi dati personali non verranno conservati per un periodo di tempo superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti e trattati.
I dati personali il cui trattamento sia basato sul consenso saranno conservati fino a che non interverrà la revoca del consenso (opt-out) da parte Sua, liberamente esercitabile in ogni momento. A seguito della revoca del consenso tali dati personali verranno automaticamente cancellati, ovvero resi anonimi in modo permanente e non reversibile.
DIRITTI E OBBLIGHI DEGLI INTERESSATI (Artt. da 15 a 22 e dall'art. 13 del GDPR)
Diritto di accesso L'interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 e dall' art. 13 del GDPR di richiedere al titolare l'accesso ai propri dati personali.
Diritto di rettifica L'interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 e dall' art. 13 del GDPR di richiedere al titolare la rettifica dei propri dati personali.
Diritto di cancellazione L'interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 e dall' art. 13 del GDPR di richiedere al titolare la cancellazione dei propri dati personali.
Diritto di limitazione L'interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 e dall' art. 13 del GDPR di richiedere al titolare la limitazione dei dati che lo riguardano.
Diritto di opposizione L'interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 e dall' art. 13 del GDPR di opporsi al loro trattamento.
Diritto di portabilità L'interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 e dall' art. 13 del GDPR di esercitare il proprio diritto alla portabilità dei dati.
Diritto di revoca L'interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 e dall' art. 13 del GDPR di esercitare il proprio diritto alla revoca del consenso.
Diritto di reclamo L'interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 e dall' art. 13 del GDPR di esercitare il proprio diritto di porre reclamo dinanzi all'autorità di controllo.
L'interessato è obbligato a fornire i dati personali? Il trattamento dati non è obbligatorio: la negazione del consenso, tuttavia, non consentirÓ di prendere in carico la segnalazione e di fornire dati di riscontro per la prenotazione del servizio di raccolta a chiamata.
Ho letto l'informativa sulla privacy e fornisco il consenso al trattamento dei dati inseriti
per verificare che sei un umano seleziona l'uomo
img captcha 0
img captcha 1
img captcha 2
img captcha 3
img captcha 4
img captcha 5
img captcha 6
img captcha 7
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

Ultime NovitÓ

TERAMO PULITA F'AMMATTI' 10
La Te.Am. Teramo Ambiente S.p.A comunica che giovedý 17 Ottobre, giovedý in cui noná viene effettuata la raccolta ...
TERAMO PULITA F'AMMATTI' 9
La Te.Am. Teramo Ambiente S.p.A comunica che giovedý 3 Ottobre, giovedý in cui noná viene effettuata la raccolta ...

Percentuali RD