Ti trovi in:  Home  » Raccolta Rifiuti  » Raccolte Differenziate

Igiene Urbana: Raccolte Differenziate

INTRODUZIONE

La raccolta differenziata svolge un ruolo prioritario nel sistema di gestione integrata dei rifiuti in quanto consente, da un lato, di ridurre il flusso dei rifiuti da avviare allo smaltimento e, dall’altro, di condizionare in maniera positiva l’intero sistema di gestione.

Essa, infatti consente:

  • la valorizzazione delle componenti merceologiche dei rifiuti sin dalla fase di raccolta;
  • la riduzione della quantità e della pericolosità dei rifiuti da avviare al trattamento / smaltimento, individuando tecnologie più adatte di gestione e minimizzando l’impatto ambientale dei processi di gestione;
  • il recupero di materiali e di energia nella fase di trattamento finale;
  • la promozione di comportamenti più corretti da parte dei cittadini, con conseguenti, significativi, cambiamenti dei consumi a beneficio di politiche di prevenzione e riduzione.

La Te. Am. Teramo Ambiente S.p.A., con tali obiettivi, ha articolato un sistema di raccolte differenziate, integrando diversi sistemi di intercettazione:

  • PORTA A PORTA
  • GRANDI UTENZE, con le necessarie personalizzazioni
  • CENTRO DI RACCOLTA RIFIUTI a disposizione dei cittadini.

Le principali raccolte attive sui territori serviti sono:

  • Carta e cartone
  • Rifiuto umido
  • Vetro, plastica e metalli
  • Rifiuti urbani pericolosi: pile esauste, accumulatori e farmaci scaduti
  • Olio vegetale esausto
  • Indumenti usati (contenitori presenti esclusivamente nel Centro di Raccolta)

RACCOLTA DOMICILIARE DEI RIFIUTI - PORTA A PORTA

RIFIUTO ORGANICO
Raccogliere il rifiuto organico con la busta biodegradabile nel bidoncino marrone piccolo e poi portare fuori casa nel bidoncino marrone grande. Possibilmente riutilizzare la busta biodegradabile della spesa.

  • Scarti di cucina, avanzi di cibo, alimenti avariati (togliere dalle confezioni);
  • Scarti di frutta e verdura (comprese parti legnose, es. noccioli e gusci);
  • Fondi di caffè e filtri di the e camomilla;
  • Fiori recisi, piante d'appartamento, pezzetti di legno;
  • Tovaglioli e fazzoletti di carta usati;
  • Scarti domestici di carne e pesce (comprese lische, gusci d'uovo, ossa, piume, ecc.);
  • Ceneri spente;
  • Escrementi, lettiere biodegradabili per animali domestici;
  • Pane raffermo.

VETRO
Utilizzare il bidoncino grigio o il bidone condominiale senza busta:

  • Bottiglie e barattoli in vetro;
  • Vasi e bicchieri di vetro;

No: oggetti in ceramica o porcellana, lampadine, lastre intere, pirex.

PLASTICA E METALLI
Raccoglierli insieme utilizzando un'unica busta gialla:

Plastica

  • Imballaggi alimentari: bottiglie per bibite varie ed acqua minerale - PET/PVC/PP/PEAD;
  • Scatole trasparenti, vassoi e vaschette, buste e sacchetti, contenitori per yogurt, formaggi e dessert; reti per frutta e verdura, film e pellicole senza residui, vaschette polistirolo per carne, pesce, gelati e uova in plastica, barattoli in plastica, vasi per vivaisti, scatole e buste abbigliamento, piatti e bicchieri monouso, grucce appendiabiti;
  • Polistirolo ed altri elementi di imballaggio come fogli, film, millebolle, chips e paglia in plastica.

No: posate di plastica, giocattoli, tubo per irrigazione, guanti, tovaglie plastificate, gomma.

Metalli

  • Barattoli, scatole in banda stagnata per alimenti per conserve di pomodoro, frutta sciroppata, carne in scatola, cibo per gatti, cani, ecc., tappi corona per bottiglie di vino, birra, contenitori per frutta, barattoli per sughi, passate di pomodoro, ecc., fustini per alimenti con marchio ACC;
  • Lattine in alluminio sia con simbolo AL che in banda stagnata, bombolette in alluminio per schiuma da barba, vaschette e barattoli in alluminio per alimenti, cibo per gatti, cani, vaschette per alimenti, confezioni per pastiglie, stagnole e fogli in alluminio per alimenti;

CARTA E CARTONE
Utilizzare una busta in carta o uno scatolone o il bidone condominiale;

  • Carta: sacchetti, giornali, riviste, libri, quaderni, opuscoli e fogli in genere;
  • Cartone: scatole, scatoloni e cartoni per bevande in Tetrapak (come latte e succhi di frutta);
  • Cartoncino: confezioni come quelle di riso, sale e altri alimenti, del dentifricio e altri prodotti per l'igiene personale e per l'igiene della casa;

NO: fazzoletti di carta usati, carta e cartone con residui di cibo, carta sporca di terra o di sostanze chimiche, scontrini, carta carbone e oleata, pergamena.

RIFIUTO SECCO NON RICICLABILE (INDIFFERENZIATO)
Tutti quei rifiuti per i quali non è attiva una specifica raccolta differenziata, sono considerati non riciclabili o indifferenziati. Utilizzare un generico sacchetto e portare fuori casa con l'ausilio del bidoncino grigio;

  • Accendini;
  • Mozziconi di sigarette;
  • Lamette rasoi;
  • Stracci impregnati di unto;
  • Pannolini, assorbenti, pannoloni;
  • Cosmetici;
  • Ceramica e porcellana;
  • Calze di nylon;
  • Guanti e oggetti in gomma;
  • Sacchetti aspirapolvere;
  • Polvere;
  • Giocattoli;
  • Penne e pennarelli;
  • Ghiaino del gatto se non biodegradabile.

ALTRE RACCOLTE

RACCOLTA SU PRENOTAZIONE 800-253230
Chiamare il Numero Verde dal lunedì al venerdì (dalle ore 8.00 alle 13.00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00) ed il sabato (dalle ore 8:00 alle 13:00), e fissare l'appuntamento.

  • RIFIUTI INGOMBRANTI: damigiane e lastre di vetro, materassi e mobili, materiale legnoso, rottami metallici in genere;
  • RAEE - Rifiuti elettrici ed elettronici: computer e schermi, condizionatori d'aria, frigoriferi e congelatori, lavastoviglie e lavatrici, televisori e tubi catodici, piccoli oggetti (come asciugacapelli) che funzionano ad elettricità;
    Per ulterioni informazioni sui raggruppamenti R1, R2, R3, R4 ed R5 consultare il sito del CdC RAEE
  • RIFIUTI VERDI - Ramaglie, potature di alberi, sfalci d'erba e siepe, foglie, piante senza terra, residui vegetali da pulizia dell'orto, legno e segatura, cassette.

NO: vasi di plastica per piante, metalli vari e sassi, terriccio, bancali.

 

PILE utilizzare i contenitori nelle tabaccherie e supermercati o recarsi presso il Centro di Raccolta Rifiuti di C.da Carapollo;

FARMACI SCADUTI utilizzare i contenitori presenti nelle farmacie o recarsi presso il Centro di Raccolta Rifiuti di C.da Carapollo;

INDUMENTI USATI recarsi presso il Centro di Raccolta Rifiuti di C.da Carapollo;

OLI VEGETALI DA FRITTURA utilizzare i contenitori per la raccolta ubicati sul territorio o recarsi presso il Centro di Raccolta Rifiuti di C.da Carapollo;

Centro di raccolta Rifiuti: È possibile smaltire personalmente tutti i rifiuti differenziati recandosi presso il Centro di raccolta Rifiuti di C.da Carapollo dal Lunedì al Sabato dalle ore 13.00 alle ore 17.00.

Per ulteriori informazioni sui singoli prodotti o materiali da conferire vai alla sezione Dizionario dei rifiuti

ISTRUZIONI PER UN CORRETTO CONFERIMENTO

Corretta differenziazione:

  • Separare i rifiuti con attenzione, senza preoccuparsi dei piccoli particolari come etichette, tappi, nastro adesivo, punti metallici, ecc.
  • Ridurre, se possibile, il volume degli imballaggi: schiacciare le lattine e le bottiglie di plastica (chiudendole, poi, con il tappo), comprimere carta e cartone.
  • Non lavare i contenitori, mescolare i liquidi e asportare i residui solidi.
  • Riutilizzare le buste di carta o plastica e gli scatoloni di uso quotidiano per raccogliere ed esporre i rifiuti.

Orario di Esposizione:

  • Esporre i materiali conferiti negli appositi sacchi e contenitori, in strada sul suolo pubblico, in modo ordinato davanti al proprio civico entro le ore 5:00 del giorno di raccolta, in una posizione che non intralci il passaggio pedonale e sia facilmente visibile ed accessibile per gli operatori ecologici.

Corretto conferimento:

  • Sacchetti, bidoncini domestici e contenitori devono essere esposti in prossimità dell'ingresso delle abitazioni, in posizione accessibile, la sera precedente il giorno previsto per la raccolta;
  • I contenitori vuoti devono essere riportati in casa appena possibile;
  • In caso di conferimento non corretto, quale ad esempio rifiuti non separati o non ridotti di volume, potranno essere affissi sugli stessi degli adesivi "errore di conferimento" al fine di correggere i comportamenti individuali, salvo applicazione di sanzioni di Legge.
  • Il rifiuto organico è conferito in una busta biodegradabile all'interno del bidoncino marrone.
  • Per il secco e l'organico esporre il bidoncino da 25 litri dotato di chiusura antirandagismo.
  • Il vetro è esposto all'interno del bidoncino grigio o del bidone condominiale senza busta.
  • Plastica e Metalli devono essere conferiti insieme nella busta gialla.
  • La carta deve essere raccolta in buste di carta, cartoni o nel bidone condominiale senza busta.

Per la raccolta condominiale di carta, cartone e vetro Te. Am. Teramo Ambiente SpA ha avviato un servizio di raccolta riservato ai condomini.

Carta, cartone e vetro andranno conferiti nei nuovi contenitori condominiali e non dovranno più essere esposti utilizzando il proprio bidoncino e il sacco.

I contenitori sono di uso esclusivo del condominio cui sono assegnati.

Nei condomini dotati dei bidoni per la raccolta, pertanto, non bisogna più esporre il proprio contenitore per il vetro e la busta per la carta, dovendo, piuttosto, utilizzare il bidone comune.

ALTRI SERVIZI DI IGIENE URBANA

Raccolta siringhe abbandonate
Il servizio viene svolto a chiamata e si svolge in stretto contatto con l'Amministrazione Comunale, le Autorità Sanitarie e le Forze dell'Ordine. Nello svolgere questo servizio gli operatori adottano tutte le precauzioni sanitarie e di sicurezza.

Feste e manifestazioni
In occasione delle manifestazioni sportive, folkloristiche e culturali che si svolgono in luoghi pubblici, il servizio personalizzato provvede all'eventuale preventivo posizionamento di contenitori integrativi, alla rimozione dei rifiuti anche nei giorni festivi, alla completa pulizia delle aree interessate.

Ultime NovitÓ

TERAMO PULITA F'AMMATTI' 10
La Te.Am. Teramo Ambiente S.p.A comunica che giovedý 17 Ottobre, giovedý in cui noná viene effettuata la raccolta ...
TERAMO PULITA F'AMMATTI' 9
La Te.Am. Teramo Ambiente S.p.A comunica che giovedý 3 Ottobre, giovedý in cui noná viene effettuata la raccolta ...

Percentuali RD